Programma per modificare le foto

da | 7 Lug, 2016 | 0 commenti

Programma per modificare le foto

Quale programma per modificare le foto scegliere?

Grazie all’avvento del digitale, il numero di appassionati di fotografia è aumentato in maniera esponenziale. Praticamente tutti viaggiamo ogni giorno con una fotocamera nella propria tasca. Lo smartphone è in tutto e per tutto una fotocamera capace di produrre ottime fotografie, per questa ragione giornalmente vengono prodotte milioni di fotografie e sempre più persone sono alla ricerca di un programma per modificare le foto. Ce n’è per tutti i gusti, a dirla tutta. Da quelli gratuiti a quelli a pagamento.

Personalmente quando mi si chiede consiglio su un programma per modificare le foto la prima cosa che mi viene in mente sono i software della Adobe. Adopero i due software principali (Lightroom e Photoshop) da diversi anni, li ritengo estremamente validi e tutt’ora incentro i miei corsi di specializzazione su Adobe Photoshop.

Sebbene la qualità delle moderne fotocamere digitali sia arrivata a livelli elevatissimi, un programma per modificare le foto è assolutamente necessario per dare un’impronta personale alla fotografia. La fotografia così com’è uscita dalla fotocamera è comunque impostata dall’algoritmo di un processore e dal mio punto di vista manca di “calore” umano e di personalità.

Programma per modificare le foto, il risultato con Photoshop

Quali differenze ci sono tra Lightroom e Photoshop?

Photoshop: il miglior programma per modificare le foto

Principalmente potremmo dire che Lightroom è un software pensato per lo sviluppo di fotografie digitali in modo semplice e veloce. Avrete tutte le funzioni necessarie a portata di mano, questo si trasforma in un vantaggio in termini di tempo e semplicità ma uno svantaggio per quanto riguarda la versatilità.

Photoshop invece è parer mio il miglior programma per modificare le foto. Forse inizialmente il più ostico, ma è il più completo, versatile e l’unico in grado di dare risultati di un così alto livello.
Per quanto riguarda Photoshop sono disponibili ottimi docenti che saranno in grado di spiegarvi qualunque cosa. Io stesso lavoro come docente di Adobe Photoshop e tengo lezioni sia online che nel mio studio. Se cercate un programma per modificare le foto io consiglio di installare Photoshop e di iscrivervi ad un corso base. In poche ore di lezione imparerete a muovere i primi passi per avere ottimi risultati. Poi pian piano andrete a specializzarvi in quello che più vi piace. Affinerete lo stile, tecniche e competenze.

Potrebbero interessarti anche:

La Bussola podcast 06: mini treppiede da viaggio

La Bussola podcast 06: mini treppiede da viaggio

Sesta puntata della bussola: oggi parliamo di voli (più che altro di regole) e di mini treppiede da viaggio. Un piccolo excursus su Air Italy e poi una tematica che tocca tutti i fotografi che vogliono viaggiare: il cavalletto si può portare in cappelliera o no? La...

leggi tutto
La Bussola podcast 05: i libri fotografici consigliati

La Bussola podcast 05: i libri fotografici consigliati

Ed eccoci qui alla quinta puntata della "Bussola - Tra viaggio e fotografia". Clicca qui per ascoltare su Spotify. Ma ricordati che è disponibile su tutte le principali piattaforme, come Apple Podcast (quindi in ogni iPhone). ASCOLTA LA QUINTA PUNTATA DELLA BUSSOLA...

leggi tutto
Come sposarsi a San Galgano

Come sposarsi a San Galgano

A volte anche i fotografi si sposano, no? Dovete sapere che oltre ad essere un fotografo di matrimonio (e di viaggio), sono prima di tutto un inguaribile romantico. Non ci credete? Beh, guardate la mia proposta di matrimonio qui sotto.. e poi mi dite COME SPOSARSI...

Come scegliere il fotografo del matrimonio

Come scegliere il fotografo del matrimonio

Come scegliere il fotografo del matrimonio quando non si hanno competenze in fotografia? Sembra banale, ma è una delle domande più frequenti che mi fanno le persone che conosco. Vi darò i consigli migliori che mi vengono in mente. Le cose da "addetto ai lavori" alle...

Gestione RAW e Jpeg

Gestione RAW e Jpeg

Un file RAW non è altro che un formato di immagine “grezzo” che non subisce la brutale elaborazione del processore della fotocamera digitale e resta aperto a modifiche che andrete ad operare voi in post produzione. Raw è la traduzione inglese di “grezzo” e viene...

Lascia un commento

Iscritto all’Albo dei Fotografi Professionisti TAU Visual.

Francesco Cinque

Fotografo e Digital Manager, Cinquephoto Studio

0 commenti